domenica, Febbraio 25Europe is always a good idea

Quattro progetti italiani tra i vincitori del piú prestigioso Premio Europeo per il Patrimonio Culturale 

La Commissione Europea e Europa Nostra hanno annunciato oggi, ivincitori dei Premi Europei per il Patrimonio Culturale / Europa Nostra Awards 2023. Quest’anno, 30  straordinari progetti da 21 paesi hanno ricevutoil più prestigioso premio Europeo per il patrimonio culturale (vedi l’elenco completo qui sotto).

Tra i vincitori di questa edizione ci sono quattro esemplari progetti italiani:

Giardini Reali di Venezia

Dopo complessi lavori di ristrutturazione, questi giardini risalenti all’epoca Napoleonica e che si trovavano in grave stato di abbandono, sono stati riportati a nuova vita e il loro legame architettonico con Piazza San Marco è stato ripristinato. Attualmente i Giardini Reali sono un’oasi meravigliosa,ecologicamente sostenibile  e fruibile da tutti.

L’architettura protoindustriale del Veneto nell’età di Palladio

Questa ricerca triennalesul patrimonio protoindustriale del Veneto è senza precedenti in Italia ed  in Europa. Offre una panoramica sulla storia dell’innovazione e della diffusione di conoscenze a livello europeo, concentrandosi sui meriti dell’energia idraulica.

Aperti per Voi

Una straordinaria iniziativa che apre le porte più di 85 siti culturali in 35 città in tutta Italia che altrimenti rimarrebbero chiusi al pubblico. Il segreto di questo successo è soprattutotonella forte dedizione di una vastarete di più di 1,600 volontari.

Sergio Ragni

Gli sforzi eccezionali del musicologo Sergio Ragni, nell’arco di oltre 60 anni, hanno permesso di collezionare, studiare e condividere con il pubblico un patrimonio di conoscenze sulla vita e la rilevanza culturale di Gioacchino Rossini,  uno dei più influenti compositori d’Europa.

I 30 vincitori sono stati selezionati da una Giuria, composta da esperti provenienti da tutta Europa, sulla base delle valutazioni di Comitati di Selezione che hanno avuto il compito di esaminare le candidature per i Premi inviate da organizzazioni e individui da 35 paesi Europei.  I Premi sono finanziati dal programma Europa Creativa dell’Unione Europea.

Commentando l’annuncio dei vincitori del 2023, Margaritis Schinas, Vice-Presidente della Commissione Europea responsabile per la Promozione dello Stile di Vita Europeo e attualmente anche per  la Cultura, ha affermato: Ogni progetto vincitore di questa edizione dei Premi Europei per il Patrimonio Culturale / Europa Nostra Awards è il risultato di capacità straordinarie e di un impegno, collettivo e individuale, che abbraccia luoghi e tradizioni del patrimonio in tutta Europa. Premiando queste iniziative, ribadiamo il nostro fermo impegno a proteggere il nostro patrimonio culturale comune, perché è di fondamentale importanza per il nostro senso di appartenenza come cittadini e comunità d’Europa”.

Cecilia Bartoli, mezzosoprano di fama mondiale e presidente di Europa Nostra, ha dichiarato: “Mi congratulo vivamente con i vincitori di questa edizione dei Premi Europei per il Patrimonio Culturale/ Europa Nostra Awards per il loro ben meritato riconoscimento. Sono fonte di ispirazione che contribuiscono in modo concreto alla costruzione di un’Europa più bella, sostenibile e inclusiva. Le loro storie di successo dimostrano come le avversità possano essere superate attraverso la messa in comune di competenze, dedizione, creatività e innovazione. Non vedo l’ora di incontrarli di persona e di festeggiare tutti i vincitori alla cerimonia di consegna dei Premi del Patrimonio Europeo nella nostra amata Venezia”.

I vincitori saranno celebrati il 28 Settembre Veneziadurante la Cerimonia per i Premi Europei del Patrimonio Culturale, che si terrà al Palazzo del Cinema. Il prestigioso evento sarà onorato dalla partecipazione di Cecilia Bartoli, Presidente di Europa Nostra. È attesa anche la partecipazione di Margaritis Schinas, Vice-Presidente della Commissione Europea. Durante la cerimonia, verranno anche annunciati i vincitori del Grand Prix e il vincitore del Public Choice Award, scelti tra i progetti vincitori di questa edizione e che riceveranno un premio di €10,000 ognuno. La cerimonia sarà uno degli eventi più importanti del Summit 2023 sul Patrimonio Culturale Europeo, organizzato da Europa Nostra con il supporto della Commissione Europea, e che si terrà tra il 27 e il 30 Settembre a, Venezia.

Tutti i sostenitori e gli appassionati del patrimonio culturale sono invitati a scoprire vincitori e a votare onlineper decidere chi vincerà il Public Choice Award 2023, che avrà diritto a ricevere un premio in denaro di 10.000 euro.

Dalla Norvegiaal PortogallodallaFranciaall’ Ucraina:questisonoivincitoridei Premi Europei per il Patrimonio Culturale/ Europa Nostra Awards 2023

Conservazione e riuso di edifici storici

Birrificio con motore a vapore, Lobeč, REPUBBLICA CECA  

Per più di 15 anni, gli architetti Jana e Pavel Prouza hanno lavorato per ridare vita a questo birrificio con una ricca storia risalente al 1586. È stato riaperto con un mix di attività culturali e commerciali per garantirne la sostenibilità.

Scuola all’aperto Friluftsskolen, Copenaghen, DANIMARCA 

Questo capolavoro del funzionalismo, progettato dall’architetto Kaj Gottlob e costruito nel 1938, è un esempio di come l’architettura possa contribuire alla salute e al benessere. La sua ristrutturazione è un modello per altre scuole in Europa.

Hôtel de la Marine, Parigi, FRANCIA

Un progetto ambizioso e di alta qualità ha riportato questo edificio della metà del XVIII secolo situata a Place de la Concorde di Parigi, al suo splendore originario, creando, al contempo, un nuovo polo culturale. Il restauro si distingue anche per il suo modello di finanziamento innovativo.

Giardini Reali di Venezia, ITALIA

Dopo complessi lavori di ristrutturazione, questi giardini risalenti all’epoca Napoleonica e che si trovavano in grave stato di abbandono, sono stati riportati a nuova vita e il loro legame architettonico con Piazza San Marco è stato ripristinato. Attualmente i Giardini Reali sono un’oasi meravigliosa,ecologicamente sostenibile  e fruibile da tutti.

Museo dell’Architettura Urbana in legno, Vilnius, LITUANIA 

Questo edificio in legno, risalente al XIX secolo è stato restaurato utlizzando tecniche artigianali ed autentiche di alto livello. Oggi ospita un museo e un centro per la comunità,  diventando un esempio per altre strutture simili a Vilnius e non solo.

Pala d’altare di Wit Stwosz nella Basilica di Santa Maria, Cracovia, POLONIA 

Questa pala d’altare scolpita dal 1477 al 1489 da Wit Stwosz, celebre scultore di origine tedesca traferitosi da Norimberga a Cracovia, è ampiamente riconosciuta come un capolavoro del’arte gotica. Il meticoloso restauro, basato su ricerche approfondite, è stato intrapreso in loco per oltre 1.000 giorni e ha coinvolto un team di professionisti di alto livello provenienti da tutta Europa.

Soffitti Mudéjar della Cattedrale di Funchal, Madeira, PORTOGALLO 

Il restauro di questi rari soffitti in stile Mudéjar, che ricoprono la superficie di 1500  metri quadrati, è stato  realizzato con le migliori pratiche per la conservazione del legno e ha visto il coinvolgimento di team multidisciplinare di professionisti internazionali di alto livello.

Ponte di Deba, Gipuzkoa, SPAGNA 

Il notevole recupero di questo ponte in pietra del XIX secolo, splendido esempio di ingegneria civile, ha richiesto un’ampia ricerca storica su materiali e tecniche dimenticate e ha tratto beneficio della cooperazione tecnica interdisciplinare.

Rovine del Monastero di San Pedro de Eslonza, Gradefes, SPAGNA 

Le rovine di questo monastero del XVI secolo sono state sottoposte a un intervento che ha incluso indagini archeologiche, consolidamento e recupero per permettere le visite turistiche. La sua sostenibilità tecnica, economica e sociale è encomiabile.

Ricerca

Ricerche scientifico-archeologiche per la conservazione di Ererouyk, ARMENIA/FRANCIA 

Il complesso paleocristiano e medievale di Ererouyk è stato al centro di un progetto di ricerca con un approccio scientifico, multidisciplinare ed ecologicamente progressista tra il 2009 e il 2021 da parte di esperti internazionali.

L’architettura protoindustriale del Veneto nell’età di Palladio, ITALIA

Questa ricerca triennalesul patrimonio protoindustriale del Veneto è senza precedenti in Italia ed  in Europa. Offre una panoramica sulla storia dell’innovazione e della diffusione di conoscenze a livello europeo, concentrandosi sui meriti dell’energia idraulica.

Salvaguardia della tecnica di pesca artigianale “Arte-Xávega”, PORTOGALLO

Attraverso la trasmissione di conoscenza e know-how, questo progetto di ricerca illustra pratiche esemplari per la salvaguardia dell’ “Arte-Xávega”, uno degli ultimi esempi di pesca artigianale e sostenibile esistenti oggi in Europa.

Educazione, Formazione e Competenze

MADE IN: Narrazioni di artigianato e design, AUSTRIA/CROAZIA/SLOVENIA/SERBIA

Questa piattaforma Europea riunisce designer, ricercatori e curatori, accomunati dall’esplorazione del patrimonio culturale attraverso la produzione contemporanea. Promuove il ruolo di inestimabile importanza che l’artigianato ha nel definire le identità locali e nel garantire la sostenibilità delle comunità.

ACTA VISTA, Marsiglia, FRANCIA 

Fin dalla sua creazione nel 2002, questa associazione ha sviluppato progetti di formazione sui mestieri del patrimonio, coinvolgendo 5,000 individui altrimenti marginalizzati dal mercato del lavoro. Il suo approccio innovativo, che combina  per cittadini di fasce vulnerabili, supporto sociale e una dimensione culturale accessibile a tutti, non ha eguali in Europa.

Carpentieri senza frontiere, Parigi, FRANCIA

Dal 1992, Carpentieri senza frontiere ha promosso un movimento di professionisti della carpenteria che offrono a titolo volontario la loro esperienza su scala internazionale. Un progetto innovativo ha mostrato la loro abilitá nel ricostruire la struttura della Cattedrale di Notre-Dame, devastata da un incendio, utilizzando materiali e tecniche che ricordano il XIII secolo.

Centri nazionali per il restauro dei vascelli storici, NORVEGIA

Questi centri intraprendono un lavoro significativo per preservare le competenze di costruzione e riparazione di vascelli storici, un elemento importante  del ricco patrimonio culturale marittimo della Norvegia. Questa iniziativa si distingue per il suo approccio globale, creando un’ esperienza positiva che costituisce un esempio straordinario per altri paesi in Europa e non solo.

Gli esploratori delle Acque, Delta del Danubio, ROMANIA

Questo progetto si rivolge ai villaggi lungo il Danubio che dispongono di limitato accesso ad attività culturali, utilizzando la tradizionale canoa (lotca) come mezzo per promuovere tra i bambini il valore del patrimonio locale e l’acquisizione di nuove competenze.

Coinvolgimento della cittadinanza e sensibilizzazione 

Piazza del Villaggio di Meer, Anversa, BELGIO

Questa straordinaria iniziativa degli abitanti di Meer,  ha ridato vita a un convento storico di un piccolo villaggio, creando un nuovo centro per le attività culturali. È un ottimo esempio di come un sito culturale possa essere utilizzato come come una potente risorsa di collegamento all’interno di una comunità. 

Budapest100, UNGHERIA

Questo festival annuale celebra il patrimonio costruito della Città Patrimonio dell’Umanità di Budapest, mostrando al pubblico il valore intrinseco di ogni casa. Attraverso visite guidate e mostre coinvolgenti, turisti e residenti si scambiano storie, conoscenze ed esperienze, favorendo connessioni e comprensione reciproca.

Museo della Letteratura Irlandese (MoLI), Dublino, IRLANDA

Il Museo della Letteratura Irlandese celebra il patrimonio letterario dell’Irlanda e ispira le future generazioni a impegnarsi nell’arte dello scrivere e del leggere. Il suo approccio partecipativo vuole demolire la percezione elitaria della letteratura.  

Aperti per Voi, ITALIA

Una straordinaria iniziativa che apre le porte più di 85 siti culturali in 35 città in tutta Italia che altrimenti rimarrebbero chiusi al pubblico. Il segreto di questo successo è soprattutotonella forte dedizione di una vastarete di più di 1,600 volontari.

Progetto ALMADA, Lisbona, PORTOGALLO

Questo progetto multidisciplinare impiega la ricerca scientifica per presentare, sotto una nuova luce, il muralismo di Almada Negreiros, uno degli artisti portoghesi più influenti del XX secolo. La sua capacità di raggiungere comunità diverse è esemplare.

Via Transilvanica, ROMANIA

Con i suoi 1,400 km, la Via Transilvanica è il sentiero escursionistico più lungo della Romania che collega ben  12 siti Patrimonio Mondiale dell’ UNESCO. Ha un ruolo di centrale importanza nel connettere le comunità locali con diversi aspetti del patrimonio culturale, che includono sia il patrimonio costruito che quello naturale così come le tradizioni immateriali.

Disarchiviazione Postindustriale, UCRAINA

Questo intelligente e poliedrico progetto preserva digitalmente le collezioni industriali in pericolo nella parte orientale dell’Ucraina. Promuove l’impegno verso questo patrimonio da parte delle comunità locali, in Ucraina e nel Regno Unito.

Campioni del Patrimonio

Hambis Tsangaris, CIPRO

Hambis Tsangaris è un esempio straordinario per i suoi successi nel promuovere connessioni e comprensione reciproca tra le comunità e le culture nella Cipro bicomunitaria attraverso il suo lavoro con il patrimonio culturale immateriale della stampa.

Sergio Ragni, ITALIA

Gli sforzi eccezionali del musicologo Sergio Ragni, nell’arco di oltre 60 anni, hanno permesso di collezionare, studiare e condividere con il pubblico un patrimonio di conoscenze sulla vita e la rilevanza culturale di Gioacchino Rossini,  uno dei più influenti compositori d’Europa.

Cláudio Torres, PORTOGALLO

Per più di 40 anni, l’archeologo Cláudio Torres e il centro di ricerca da lui creato a Mértola hanno ricoperto un ruolo centrale nel promuovere la valorizzazione e la conservazione del patrimonio islamico in Portogallo.

Salvataggio del Patrimonio Culturale Ucraino Online (SUCHO), PROGETTO INTERNAZIONALE/UCRAINA

Nei primi mesi della guerra in Ucraina, la grande rete dei volontari di SUCHO provenienti da tutto il modo ha archiviato più di 50TB di dati delle istituzioni culturali Ucraine. La loro rapida risposta è una dimostrazione straordinaria del potere dell’azione collettiva in una situazione di crisi.

Europa Nostra Awards 2023

Quest’anno, due Europa Nostra Awards sono stati assegnati a progetti provenienti dal Regno Unito, paese che non partecipa al programma Europa Creativa dell’Unione Europea.

Piscine Cleveland, Bath, REGNO UNITO 

Promosso dalla comunità locale, il progetto di restauro di queste piscine all’aria aperta, risalenti al XIX secolo, ha utilizzato energia verde e un approccio olistico per ripristinare la funzione originaria del sito, adattandolo al contempo agli standard del XXI secolo. 

MINIARE: L’arte e la scienza del patrimonio manoscritto, Cambridge, REGNO UNITO 

Questo progetto di ricerca (2012-2022) ha rivoluzionato la comprensione dell’illuminazione dei manoscritti nell’Europa del Medioevo. Impiegando analisi non invasive e una tecnologia all’avanguardia, MINIARE ha identificato i materiali e le tecniche degli artisti, offrendo approfondimenti su contesti culturali, politici e socio-economici come mai prima d’ora.

Duedecennidi valorizzazione dell’eccellenza delpatrimonio inEuropa

Premi Europei per il Patrimonio Culturale/ Europa Nostra Awards sono stati istituiti dalla Commissione Europea nel 2002 e sono da allora gestiti da Europa Nostra. Per 21 anni, i Premi sono hanno svolto un ruolo fondamentale nel riconoscere e nel promuovere i molteplici valori che il patrimonio naturale e culturale ha per la società, l’economia e l’ambiente in Europa.

I premi hanno evidenziato e diffuso l’eccellenza e le migliori pratiche legate al patrimonio, hanno incoraggiato lo scambio transfrontaliero di conoscenze e collegato gli attori del patrimonio in reti più ampie. I premi hanno portato grandi benefici ai vincitori, come una maggiore esposizione (inter)nazionale, finanziamenti aggiuntivi e un aumento dei visitatori. Inoltre, il programma dei premi ha promosso una maggiore attenzione per il nostro patrimonio comune tra i cittadini europei. Per ulteriori informazioni, visita il sito web dei Premi.

Il bando per l’edizione 2024 dei Premi è aperto. Le candidature possono essere inviate online entro il 13 Ottobre attraverso la piattaforma www.europeanheritageawards.eu/apply.

 PER SAPERNE DI PiÙ   Comunicato Stampa in altre lingue Su ogni vincitore:Informazioni e commenti della GiuriaVideo (in alta risoluzione)Photos & e-banners (in alta risoluzione)  Website Europa Creativa

Contesto

Europa Nostra

Europa Nostra è la voce europea della società civile impegnata nella salvaguardia e nella promozione del patrimonio culturale e naturale. Federazione non governativa paneuropea, ha il supporto di una vasta rete di enti pubblici, aziende private e individui da più di 40 paesi. È la più grande e la più rappresentativa rete del patrimonio in Europa e mantiene stretti rapporti con l’Unione Europea, il Consiglio d’Europa, l’UNESCO e altri organismi internazionali. Fondata nel 1963, Europa Nostra celebra quest’anno il suo 60° anniversario.

Europa Nostra conduce campagne per salvare i monumenti, i siti e i paesaggi europei in pericolo, in particolare attraverso il programma 7 Most Endangered. Celebra e dissemina l’eccellenza attraverso i Premi Europei del Patrimonio Culturale / Europa Nostra Awards. Europa Nostra contribuisce attivamente alla definizione e all’attuazione di strategie e politiche europee relative al patrimonio, attraverso un dialogo partecipativo con le istituzioni europee e il coordinamento della European Heritage Alliance.

Dal primo Maggio 2023, Europa Nostra è a capo del consorzio, selezionato dalla Commissione Europea, per la gestione del progetto pilota dell’ European Heritage Hub. Europa Nostra è anche tra i partner ufficiali dell’iniziativa New European Bauhaus lanciata dalla Commissione Europea, ed è Co-Presidente Regionale del Climate Heritage Network per l’Europa.

Europa Creativa

Europa Creativa è il programma dell’UE che sostiene i settori culturali e creativi, permettendo di aumentare il loro contributo alla società, l’economia e l’ambiente in Europa. Con un budget di 2,4 miliardi di euro per il 2021-2027, il programma sostiene organizzazioni nei settori del patrimonio, delle arti dello spettacolo, delle belle arti, delle arti interdisciplinari, dell’editoria, del cinema, della TV, della musica e dei videogiochi, nonché decine di migliaia di artisti, professionisti della cultura e dell’audiovisivo.

Consideriamo i tuoi dati una tua proprietà e sosteniamo il tuo diritto alla privacy e alla trasparenza.  L'accesso ai dati avviene soltanto per le operazioni fondamentali del sito. I dati vengono condivisi con terze parti per garantire che il sito sia sicuro e che funzioni sul tuo dispositivo View more
Cookies settings
Accept
Decline
Privacy & Cookie policy
Privacy & Cookies policy
Cookie name Active
NOTA INFORMATIVA SULLA PRIVACY AI SENSI DEL REGOLAMENTO (UE) 2016/679 (GDPR) TITOLARE E RESPONSABILI DEL TRATTAMENTO Ragione Sociale: LINAE - LIBERA INTELLIGENTIAM NARRANDO EUROPAM Sede Legale e operativa: Via della Cona – 67039 Sulmona (Italy) E-mail: info@linae.it TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI La presente informativa ha lo scopo di consentire agli utenti che navigano nel nostro Sito di conoscere, anche prima di accedere alle varie sezioni del Sito, in che modo attraverso questo sito si trattano i dati personali degli utenti e sarà comunque necessario che l’utente ne prenda visione prima che egli conferisca propri dati personali all’atto della registrazione sul Sito. L’informativa, in particolare, è resa ai sensi del Regolamento UE n. 679/2016 e successive norme nazionali di attuazione. La navigazione sul Sito e/o l’accesso ad alcune sezioni del Sito e/o eventuali richieste di informazioni o di servizi da parte degli utenti del Sito potranno comportare il trattamento di dati personali da parte di LINAE di seguito “Titolare”), quale Titolare del trattamento, che avverrà nel rispetto del D.Lgs. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali” (di seguito il “Codice”) e dal Regolamento Europeo 2016/679. Qui di seguito sono indicati i termini e le condizioni ai quali gli utenti possono acconsentire alla cessione dei diritti sulle immagini, i commenti, le frasi ad effetto associate a quanto oggetto del Sito, il materiale, i contenuti ed ogni altra informazione concepiti dagli utenti e da questi pubblicati sul Sito e prestare il consenso all’utilizzo della immagine che l’utente abbia eventualmente conferito al Titolare. FINALITÀ DEL TRATTAMENTO Secondo le esigenze di volta in volta manifestate dall’utente che accede alle varie sezioni del Sito di seguito sono indicate le finalità del trattamento dei dati personali, cioè quelli conferiti direttamente dagli utenti mediante la compilazione dei moduli on-line, oppure attraverso l’utilizzo di social network (si veda la successiva sezione “Natura e modalità del conferimento dei Dati Personali degli utenti”) ovvero quelli acquisiti automaticamente mediante la navigazione (si veda la seguente sezione “Categorie di Dati Personali oggetto di trattamento”) (di seguito, “Dati Personali”): 1. erogare e gestire i vari servizi offerti; nonché consentire la registrazione sul Sito, che è necessaria per l’accesso a particolari sezioni del Sito stesso e per erogare e gestire i vari servizi offerti; 2. consentire agli utenti di pubblicare i Contributi direttamente sul Sito, ovvero su siti gestiti autonomamente da terze parti con le quali eventualmente il Titolare .abbia raggiunto accordi in tal senso, quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo, social network quali Facebook, Twitter, ecc. (di seguito “Social Network”); la pubblicazione dei Contributi potrebbe avvenire anche insieme ad uno pseudonimo (“nickname”) scelto dall’utente in fase di registrazione sul Sito ed eventualmente all’immagine associata dall’utente al proprio nickname per i quali: i) l’utente sarà esclusivamente responsabile di qualsiasi scelta che pregiudicasse interessi di terzi; ii) non è richiesto all’utente di utilizzare dati personali che consentano a terzi diversi dal Titolare la sua identificazione ma l’utente, tramite il Titolare, potrebbe diffondere anche propri dati personali qualora li abbia inseriti nel proprio nickname, nonché la foto che abbia eventualmente associato al proprio profilo. 3. previo consenso dell’utente e fino alla revoca dello stesso, effettuare attività di marketing quali l’invio di materiale promozionale e pubblicitario del Titolare, anche a mezzo di e-mail, mms e sms; 4. nel rispetto dei requisiti di legge ed al fine di personalizzare l’esperienza degli utenti sul Sito e migliorare servizi e prodotti offerti dal Titolare alla propria clientela o trasmettere pubblicità profilata (con email, banner e contenuti dinamici sul Sito) sulla base dei gusti e della navigazione degli utenti, previo consenso dell’utente e fino alla revoca dello stesso, effettuare analisi sulle abitudini o scelte di consumo e definire il profilo degli interessati utilizzando le informazioni fornite da questi ultimi al momento della registrazione, ovvero in occasione della compilazione di questionari o sulla base di azioni compiute o delle informazioni fornite durante la navigazione sul Sito. Queste finalità saranno poste in essere mediante l’utilizzo di cookie che dovranno essere considerate come l’insieme delle attività di raccolta e di elaborazione dei dati inerenti agli utenti di un servizio, al fine di suddividerli in gruppi a seconda del loro comportamento. Laddove l’utente esprima il suo specifico consenso, pertanto, i dati personali potranno essere utilizzare per tracciare “la storia” dell’utente stesso; 5. rispondere alle richieste degli utenti in relazione a prodotti del Titolare, alla pubblicità, ovvero al Sito (sezione “Contattaci” del Sito); 6. previo consenso dell’utente, e fino alla revoca dello stesso, effettuare attività di raffronto e combinazione, a fini di profilazione, di dati personali dell’utente stesso presenti in diverse banche dati di, o in uso al Titolare. La registrazione degli utenti sul Sito non è richiesta per la prestazione di alcuni servizi offerti dal Titolare (ad es., quelli di cui al precedente paragrafo e). Tuttavia, al fine di evadere le eventuali richieste degli utenti riguardanti tali servizi, essi saranno invitati a conferire dati personali, che saranno trattati per le sole relative finalità e per il tempo strettamente necessario. Modalità del trattamento I Dati Personali saranno trattati per mezzo delle operazioni di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, cancellazione e distruzione dei dati. I Dati Personali saranno trattati in forma prevalentemente automatizzata ma anche cartacea, con logiche strettamente correlate alle predette finalità, mediante i Data Base, le Piattaforme elettroniche gestite dal Titolare o da terzi nominati all’uopo responsabili del trattamento e/o sistemi integrati di natura informatica e/o siti web di titolarità o in uso al Titolare. Ove l’utente esprima il suo consenso i dati personali saranno resi visibili e conservati in un archivio informatico di gestione dei rapporti con la clientela, cosiddetto Customer Relationship Management (CRM), nonché eventualmente conservati in uno o più appositi archivi o database della società cui potranno accedere altre società collegate. Essendo, pertanto, il CRM un database per la gestione condivisa dei dati in esso contenuti, l’aggiornamento, la rettifica o la cancellazione di uno qualunque de dati forniti comporterà l’aggiornamento di tali dati nei confronti di tutti i soggetti cui è consentito l’acceso. MODALITÀ DEL TRATTAMENTO I Dati Personali saranno trattati per mezzo delle operazioni di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, cancellazione e distruzione dei dati. I Dati Personali saranno trattati in forma prevalentemente automatizzata ma anche cartacea, con logiche strettamente correlate alle predette finalità, mediante i Data Base, le Piattaforme elettroniche gestite dal Titolareo da terzi nominati all’uopo responsabili del trattamento e/o sistemi integrati di natura informatica e/o siti web di titolarità o in uso al Titolare. Ove l’utente esprima il suo consenso i dati personali saranno resi visibili e conservati in un archivio informatico di gestione dei rapporti con la clientela, cosiddetto Customer Relationship Management (CRM), nonché eventualmente conservati in uno o più appositi archivi o database della società cui potranno accedere altre società collegate. Essendo, pertanto, il CRM un database per la gestione condivisa dei dati in esso contenuti, l’aggiornamento, la rettifica o la cancellazione di uno qualunque de dati forniti comporterà l’aggiornamento di tali dati nei confronti di tutti i soggetti cui è consentito l’acceso. LUOGO DEL TRATTAMENTO I Dati Personali sono trattati principalmente presso la sede del Titolare sita in Via Caduti sul Lavoro, 109 – 81100 Caserta (Italy), e nei luoghi in cui si trovano i Responsabili. Per ulteriori informazioni, contatta il Titolare. Tempo del trattamento e di conservazione dei dati Il Titolare tratterà i Dati Personali per un arco di tempo non superiore a quello necessario al conseguimento delle finalità per le quali i dati personali sono trattati, o per un periodo più lungo, per fini consentiti dalla legge, e comunque cancellati senza ingiustificato ritardo trascorsi 5 anni dalla raccolta, ferma la possibilità per l’interessato di modificare e/o revocare la propria volontà in qualsiasi momento. L’utente può in ogni momento cancellare il suo account o la sua registrazione al Sito o chiedere l’interruzione del trattamento o revocare il suo consenso, secondo le modalità indicate nella sezione del profilo personale presente sul Sito. Natura e modalità del conferimento dei Dati Personali degli utenti, Il conferimento di dati personali è facoltativo, ma per alcuni dati personali il conferimento è obbligatorio (cioè necessario per quei dati i cui campi sono contraddistinti da un asterisco o altrimenti contrassegnati come obbligatori) affinché il Titolare possa soddisfare le esigenze dell’utente nell’ambito delle funzionalità del Sito. Il mancato, parziale o inesatto conferimento dei Dati Personali contrassegnati da un asterisco, in quanto necessari per l’esecuzione della prestazione richiesta, non rende possibile tale esecuzione; mentre il mancato, parziale o inesatto conferimento dei Dati Personali facoltativi non comporta alcuna conseguenza. Il conferimento dei Dati Personali può avvenire: 1. mediante la compilazione degli appositi campi nelle varie sezioni del Sito; oppure 2. con la navigazione sul Sito o l’utilizzo di cookie o 3. con la compilazione automatica, grazie alla richiesta dell’interessato ad un Social Network al quale è iscritto di comunicare al Titolare alcuni dei dati che l’interessato abbia già conferito al Social Network; CATEGORIE DI DATI PERSONALI OGGETTO DI TRATTAMENTO Oltre ai Dati Personali conferiti direttamente dagli utenti (quali nome, cognome, indirizzo postale, di posta elettronica, password, età, data di nascita, sesso, immagine, professione, stato civile, ecc.), in fase di connessione al Sito, i sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento del Sito stesso somministrano e/o acquisiscono automaticamente ed indirettamente alcune informazioni che potrebbero costituire dati personali, la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet (quali, in via meramente esemplificativa ma non esaustiva, i c.d. “cookie” (come meglio di seguito specificato), indirizzi “IP”, nomi di dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al Sito, gli indirizzi in notazione “Url” delle risorse richieste, l’orario della richiesta al server, la navigazione sul Sito). UTILIZZO DEI COOKIE I cookie sono righe di testo che fungono da marcatori informatici inviati da un server (in questo caso, quello del presente Sito) all’apparecchio di un utente (generalmente al browser Internet) nel momento in cui questi accede ad una data pagina di un sito web; i cookie sono memorizzati automaticamente dal browser dell’utente e ritrasmessi al server che li ha generati ogni volta che l’utente accede alla stessa pagina Internet. In tal modo, ad esempio, i cookie consentono e/o facilitano l’accesso ad alcune pagine Internet per migliorare la navigazione dell’utente, ovvero permettono la memorizzazione di pagine visitate e di altre informazioni specifiche, come ad esempio pagine consultate più frequentemente, errori di connessione, etc. Pertanto, per un utilizzo agevolato e completo di questo Sito, sarebbe opportuno che l’utente configurasse il proprio browser in modo che accetti la ricezione di tali cookie. Spesso i browser sono impostati per accettare automaticamente i cookie. Tuttavia gli utenti possono modificare la configurazione predefinita, in modo da disabilitare o cancellare i cookie (di volta in volta o una volta per tutte), con la conseguenza, però, che la fruizione ottimale di alcune aree del Sito potrebbe essere preclusa. È anche possibile verificare le modalità e tipologie di cookie memorizzati sul proprio browser modificando le impostazioni sui cookie del proprio browser. Tipologie e gestione dei Cookie usati dal nostro Sito Il nostro Sito utilizza le seguenti categorie di cookies: • a) Cookie tecnici o “technical cookie”: i) Cookie necessari o “strictly necessary cookie”: Sono necessari per la navigazione su un Sito web e l’utilizzo delle sue funzionalità, come ad esempio per consentire una corretta visualizzazione ovvero l’accesso alle aree riservate. Pertanto la disabilitazione di tali cookie non consente dette attività.ii) Cookie di prestazione o “performance cookie”: Raccolgono informazioni sull’efficienza delle risposte di un Sito web alle richieste degli utenti in forma anonima, al solo fine di migliorare le funzionalità del Sito Internet; per esempio, quali pagine sono più di frequente visitate dagli utenti, e se vi sono stati errori o rallentamenti nell’erogazione delle pagine web. iii) Cookie di funzione o “functionality cookie”: Consentono al Sito di ricordare le scelte operate dall’utente e riproporle ai successivi accessi in modo da fornire servizi migliori e personalizzati: ad esempio, possono essere utilizzati per proporre contenuti simili a quelli già richiesti dall’utente in precedenza. • b) Cookies Analytics Questo sito web utilizza inoltre i cookie di Google Analytics, un servizio di analisi web fornito da Google. Le informazioni generate dal cookie sull’utilizzo del sito web da parte vostra (compreso il vostro indirizzo IP) verranno trasmesse e depositate presso i server di Google che utilizzerà queste informazioni allo scopo di tracciare ed esaminare il vostro utilizzo del sito web visitato, compilare report sulle attività svolte sul sito web e fornire altri servizi relativi alle attività e all’utilizzo di Internet. I dati generati da Google Analytics sono conservati da Google così come indicato nella Informativa reperibile al seguente link. L’utente può disabilitare in modo selettivo l’azione di Google Analytics installando sul proprio browser la componente di opt-out fornito da Google. Per disabilitare l’azione di Google Analytics, si rinvia al link di seguito indicato: https://tools.google.com/dlpage/gaoptout • c) Cookie per pubblicità mirata o “targeting cookie”: o Sono cookie di profilazione utilizzati per offrire agli utenti pubblicità potenzialmente vicina ai loro interessi, così come rilevati durante la navigazione. Essi sono ad esempio utilizzati per limitare le somministrazioni di una data pubblicità, ovvero per dedurre l’efficacia di una campagna dalla frequenza di visualizzazione della relativa pubblicità. Tali cookie possono anche essere somministrati da terze parti, anche per conto di inserzionisti e concessionarie di pubblicità. I cookie di profilazione di terze parti possono anche permettere di comprendere quali siti del Titolare o di terze parti l’utente abbia visitato. L’utente può accettare o meno tali cookie esprimendo il proprio consenso (“opt in”) precedentemente alla somministrazione degli stessi, procedendo nella navigazione dopo la visualizzazione e la chiusura dell’avviso relativo all’utilizzo dei cookie. Come abilitare o disabilitare i cookies sui propri browser: L’utente può bloccare l’accettazione di cookies da parte del browser di navigazione. Tuttavia, questa operazione potrebbe rendere meno efficiente o impedire l’accesso ad alcune funzioni o pagine del Sito. Di seguito riportiamo le modalità offerte dai principali browser per bloccare l’accettazione di cookies di navigazione: • Internet Explorer http://windows.microsoft.com/it-it/internet-explorer/delete-manage-cookies#ie=ie-11 • Firefox https://support.mozilla.org/it/kb/Gestione dei cookie • Chrome https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it • Safari http://support.apple.com/kb/HT1677?viewlocale=it_IT CATEGORIE DI SOGGETTI CHE POTRANNO VENIRE A CONOSCENZA DEI DATI PERSONALI DEGLI UTENTI I Dati Personali potranno essere portati a conoscenza di dipendenti o collaboratori del Titolare che, operando sotto la diretta autorità di quest’ultimo, trattano dati e sono nominati responsabili interni o incaricati del trattamento ai sensi degli artt. 29 e 30 del Codice o amministratori di sistema e che riceveranno al riguardo adeguate istruzioni operative dal Titolare; lo stesso avverrà – a cura dei Responsabili nominati dal Titolare – nei confronti dei dipendenti o collaboratori dei Responsabili. I Dati Personali potranno essere altresì portati a conoscenza di Responsabili esterni del Titolare, come società terze o altri soggetti (ad esempio, soggetti a cui viene affidata attività di assistenza, comunicazione, marketing, pubblicità, promozioni e vendita di prodotti e/o servizi, inserzionisti, concessionarie pubblicitarie, fornitori di servizi IT, gestori di Siti, gestori delle Piattaforme elettroniche, partner, istituti di credito, studi professionali) che svolgono attività in outsourcing per conto del Titolare. AMBITO DI COMUNICAZIONE O DIFFUSIONE DEI DATI PERSONALI DEGLI UTENTI I Dati Personali non saranno comunicati a terzi, né diffusi, salva in quest’ultimo caso l’ipotesi in cui l’utente abbia inserito dati personali nel proprio nickname ovvero abbia conferito anche una propria immagine. MINORI I Siti non contengono pressoché alcuna informazione destinata direttamente ai minori. I minori non devono conferire informazioni o dati personali al Titolare in assenza del consenso degli esercenti la responsabilità genitoriale su di loro. Pertanto, il Titolare invita tutti coloro che esercitano la responsabilità genitoriale su minori ad informare gli stessi sull’utilizzo sicuro e responsabile di Internet e del Web ed a porre in essere le eventuali procedure di volta in volta indicate in relazione alle iniziative in cui il Titolare intende trattare i dati di soggetti minori di età. I DIRITTI DEGLI UTENTI Nella qualità di interessati, gli utenti hanno i diritti di cui all’art. 7 Codice Privacy Italiano e successive modifiche ed integrazioni cosi come introdotte ai sensi del regolamento UE 2016/679 (GDPR): in particolare, hanno il diritto di ottenere dal Titolare la conferma dell’esistenza o meno di Dati personali che li riguardano e la loro comunicazione in forma intelligibile; possono anche chiedere di conoscere l’origine dei Dati Personali; le finalità e modalità del trattamento; possono anche ottenere l’aggiornamento, la rettifica ovvero l’integrazione dei Dati Personali. Possono inoltre, in ogni momento, revocare il loro consenso, cancellare il loro account e/o cessare di essere registrati al Sito, chiedendo l’interruzione del trattamento, la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei Dati Personali trattati. Possono opporsi, in tutto o in parte al trattamento: a) per motivi legittimi al trattamento dei Dati Personali che li riguardano; b) a fini di invio di materiale pubblicitario o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale. A tal proposito, possono decidere di ricevere solo comunicazioni mediante modalità tradizionali ovvero solo comunicazioni automatizzate oppure nessuna delle due tipologie di comunicazione. Gli utenti hanno altresì i diritti di cui agli artt. 16-21 Reg. Europeo 2016/679 (Diritto di rettifica, diritto all’oblio, diritto di limitazione di trattamento, diritto alla portabilità dei dati, diritto di opposizione). Gli utenti potranno infine promuovere reclamo all’Autorità Garante ove necessario, ovvero rivolgersi alla stessa per richiedere informazioni in merito all’esercizio dei propri diritti derivanti dal regolamento Europeo 2016/679. “Articolo 7 Codice Privacy Italiano – Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti” • 1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile. • 2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione: o a) dell’origine dei dati personali; o b) delle finalità e modalità del trattamento; o c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; o d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2; o e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati. • 3. L’interessato ha diritto di ottenere: o a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati; o b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; o c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. • 4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte: o a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; o b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale. MODALITÀ DI ESERCIZIO DEI DIRITTI E PER CONOSCERE L’ELENCO DEI RESPONSABILI DEL TRATTAMENTO L’utente potrà, in qualunque momento, esercitare i diritti di cui all’art. 7 del Codice inviando un messaggio di posta elettronica oppure una lettera da spedirsi tramite posta ordinaria al Titolare del trattamento dei dati personali. L’utente, inoltre, qualora vi abbia consentito, potrà opporsi al trattamento per le finalità di cui alla lettera c) effettuato mediante l’indirizzo di posta elettronica dell’utente stesso, cliccando su un apposito “link” presente in ogni messaggio di posta elettronica. Cessione dei diritti sui Contributi e consenso all’utilizzo dell’immagine Iscrivendosi al Sito, l’utente: • A) dichiara che: o i) ogni diritto sui Contributi che pubblica sul Sito in occasione della partecipazione all’Iniziativa appartiene all’utente, o ii) resta l’unico responsabile di qualsiasi danno o azione che il Titolare eventualmente si trovi a subire a causa della pubblicazione dei Contributi; o iii) i Contributi pubblicati dall’utente non contengono materiale che potrebbe ostacolarne la pubblicazione, ad es. osceno, razzista, diffamatorio, blasfemo, pedopornografico e sono originali, cioè non violano diritti di proprietà intellettuale e industriale di terzi, né alcun diritto d’autore, marchio, segno distintivo, brevetto ecc.; • B) autorizza il Titolare ad effettuare un eventuale controllo di ammissibilità sui Contributi, con la finalità di escludere quelli che contengano materiale che possa essere considerato lesivo del decoro, della dignità personale o che risultino offensivi, diffamatori, osceni, indecenti, ingiuriosi o che incitino all’odio, alla violenza o a comportamenti pericolosi o che attentino o incitino a contravvenire a disposizioni legislative o regolamentari; • C) cede al Titolare, a titolo gratuito e definitivo, ogni diritto di pubblicare ed utilizzare i Contributi per finalità commerciali o di marketing relative a prodotti del Titolare, sui siti internet di titolarità del Titolare, per il tempo strettamente necessario al servizio richiesto e comunque non oltre 5 anni dal conferimento degli stessi, data a partire dalla quale i dati verranno cancellati; • D) presta il consenso al Titolare per l’utilizzo della propria immagine eventualmente conferita (in qualunque dei contesti di cui al punto C) precedente), e per tutto il periodo di durata del Sito, ai sensi dell’art. 96 della legge sul diritto d’autore.
Save settings
Cookies settings